martedì 2 aprile 2013

Hoola by Benefit Vs Taupe by NYX

"Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior."
Alla faccia di chi mi diceva che il latino non mi sarebbe mai servito a nulla. Forse non si immaginava che avrei dedicato questo carme di Catullo ad una tecnica di make up. Ebbene sì, queste due righe sintetizzano alla perfezione ciò che io provo verso la tecnica del countouring. Amo, perchè secondo me ha davvero un potere di migliorare l'aspetto di una persona in maniera pazzesca. Odio perchè è davvero difficile ottenere risultati soddisfacenti, al pari delle mie aspettative. O almeno questo è quello che accadeva fino a poco tempo fa.
 
Dato che sulla tecnica del contouring sono stati spesi milioni di post e altrettanti video, credo sinceramente che non ci sia bisogno che io mi esprima con tecnicismi e virtuosismi che non mi sono per nulla propri. Quindi, giusto perchè non siamo qui ad incartare le uova con i giornali online [cit.], vi lascio questo video di Lisa Eldrige, che almeno per la mia esperienza è stato a dir poco illuminante.
  
Passando invece alla mia esperienza, posso dire che per me il percorso per arrivare ad un risultato quasi decente è stato lungo, oserei dire mistico. Al confronto "7 anni in Tibet" sembra una scampagnata fuori porta di pasquetta più lunga del previsto.
 
 

 
 
Seguendo l'ordine cronologico di arrivo in casa, la prima di cui vi parlerò  è Hoola. Hoola è un prodotto Benefit, quindi packaging adorabile tanto quanto prezzi poco friendly (33 euro per 8 gr di prodotti).  La texture della polvere è un qualcosa di meraviglioso: per niente polverosa, quasi cremosa e scriventissima. Praticamente sarebbe stato il blush perfetto. Ma essendo che per me il suo primo compito da assolvere è quello di polvere da contouring, tutto ciò non rema a suo favore: ok la non polverosità ma la scrivenza eccessiva diventa talvolta davvero pericolosa. Nella mia mani, direi che potrebbe quasi essere un'arma di distruzione di massa. Uscire di casa come un'apache che si accinge alla lotta non è mai stato così semplice. Altra nota negativa, è il colore: secondo me per quanto sia effettivamente un marrone freddo e non ci sia nemmeno un mezzo punto di arancione, manca del rosa e  per una carnagione chiara come la mia non è certo il colore ideale per riprodurre l'ombra. D'estate con un minimo di abbronzatura in più, la situazione migliore e riesco a sfruttarla con meno paranoie. Chiaramente d'inverno, la evito come la peste durante il giorno perché a causa del colore l'effetto non è mai naturale: la sera, complici le amate tenebre e le luci artificiali, il nostro rapporto migliora e la convivenza è più pacifica. Come si suol dire, di notte siam tutti più belli. 
 
A questo punto può partire la mia dichiarazione di amore eterno per il blush Taupe* di NYX. Ebbene sì, con lui ho trovato la pace dei sensi. Il colore è un talpa rosato che dalla confezione ispira quanto l'ultimo sformato nato dalla collaborazione fra Antonella Clerici e Anna Moroni,  ma vi assicuro che per una carnagione chiara è assolutamente perfetto per riprodurre il colore dell'ombra. La scrivenza non è elavata e ciò permette di costruire il colore, senza rischiare incidenti di percorso. L'effetto che si ottiene è assolutamente naturalissimo e di conseguenza assolutamente sfruttabile anche con l'impietosa luce naturale del giorno che non perdona nulla. Non è completamente matt a differenza di Hoola, ma è leggermente satinato; in realtà per quanto questa cosa inizialmente mi avesse spaventato, una volta sfumato l'effetto è praticamente opaco. Ultimo particolare non irrilevante, il prezzo è meno di un terzo rispetto al blush di Benefit, circa 9 euro, e al momento in Italia è possibile reperirlo anche sul loro sito ufficiale. Se mi permettete una inutile digressione, dopo il loro annuncio dell'arrivo nello stivale e dopo mesi di silenzio stampa mi sarei aspettata almeno un negozio fisico. Insomma tutto 'sto puzzo per un sito?! Anche meno.
 
 
da sx a dx: Hoola - Taupe
 
 
Due parole sul miglior pennello che fino ad ora ho provato. Chiaramente nuova review, nuova citazione. Anche giusto per ridimensionarci dai toni aulici di apertura.
 
 
Beh, potrei chiudere qui la mia review sul pennello da contouring, contenuto nel set viso Real Techniques. Potrei ma mi piace così tanto tediarvi che non lo farò. Innanzitutto è davvero un pennello piccolo ed è perfetto per una zigomo-free come me: questo prezioso insegnamento mi è stato dato da Chicca di A Colorful Mess, durante una mia attività di stalkeraggio ad uno dei suoi post ad argomento pennelli. Fra l'altro ultimamente ha sfoggiato sul blog un trucco ispirato a quella gran gnocca di Brody Dalle che mi ha fatto palpitare. Quindi insomma se non siete già fanz, iscrivetevi. Subito. Ora. Tornando al pennello, la forma è appuntita e ciò consente di essere molto precise. Al tempo stesso sfuma benissimo la polvere perché è molto cicciotto e soffice e pertanto è impossibile lasciare strisciate. Come avrei potuto non amarlo, praticamente è il formato mignon del mio venerato blush brush?!
 

 
 
Sperando che questa infinita review possa tornare utile a qualcuna in qualsiasi modo - che so io, magari soffrite d'insonnia e vi concilia il ricongiungimento a Morfeo -  mi ritiro nelle mie stanze. E voi cosa ne pensate del contouring?! Fate parte del Fan Club o del Fan Culo**?!
 
 
 
 
 
*Il prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo dall'azienda. La mia opinione è sincera e non sono stata pagata nè costretta a scrivere niente.

** Toccare livelli di tristezza infinita. Fatto.

44 commenti:

  1. mi piace di piu il taupe di nyx perchè è un colore più freddo lo vedo meglio per il contouring baci!

    RispondiElimina
  2. Ahahahahahahahahahahahah sono qui che rido come una scema per il Fan Culo ahahahahahahahahahahahah.

    Ok, parlando di cose serie (mentre continuo a ridere): allora, io ho il Bahama Mama di The Balm che narrano essere il dupe di Hoola. Non possedendo io il suddetto bronzer da quattrinai, non posso confermare, ma vado a fiducia e mi azzardo a dire che vagamente ci somiglia. Ecco, io con lui non ho trovato la pace dei sensi, e penso che sia proprio per la beneamata puntina di rosa mancante di cui parli nel post. Conseguenza logica di ciò è la costruzione immediata di un altarino per il Taupe di Nyx :D
    Comunque io non penso che tutto il puzzo che ha fatto la Nyx sia stato solo per lo store online, credo che aprano qualche corner in un negozio fisico. O almeno, ci spero. Taupe è lì che mi chiama dall'altarino!

    RispondiElimina
  3. Il Taupe è stato eletto a preferito oggetto di contouring assieme ad un pennello della Bdellium che ho recensito mesi fa, entrambi regali di una magnanima sorella!!
    Anch'io utilizzai il ben note carme di Catullo in una review, per la precisione su una review di prodotti OPI!!

    RispondiElimina
  4. Tu e le tue citazioni HAHAHAHAHAHAHA
    Alloooora. Io ho il tuo stesso rapporto -e lo stesso di Catullo per quella zoccola, anche- con il contouring.
    Da quando però ho quel pennello la mia vita è molto meno difficile e mi sono cresciuti gli zigomi praticamente.
    Taupe di NYX per me non andrebbe bene, Hoola probabilmente sarebbe meglio...però per ora ho trovato la pace con il bronzer al cioccolato Bourjois -si, lo uso solo per annusarlo- e con una metà di un duo blush-bronzer vecchissimo Essence.

    RispondiElimina
  5. Grazie per questa review!!! Anche io sto aspettando che NYX approdi in un negozio fisico per prendere il taupe... e mi interessa proprio sapere tutti i confronti con prodotti della stessa categoria! Quindi Benefit Hoola, ti depenno!

    Adesso devo vedere se posso depennare anche il bronzer di thebalm e sono a posto :P

    RispondiElimina
  6. Hoola dal tuo swatch sembra caldo...

    cioè, tu hai ricevuto il Taupe, che il mondo vuole, nel blogger kit?
    doppia botta di culo XD

    venendo a me, io accarezzo l'idea del contouring da mesi ma non mi decido mai... ci son periodi in cui qualcosa tento e altri in cui lo zero assoluto tipo ora (anche per problemi di polveri, eh)

    RispondiElimina
  7. Altro che tristezza infinita, mi accodo alle risate per la fenomenale frase di chiusura del post.
    Tipo che potrei fare dei commenti seri, ma in questo momento non ne ho la forza.
    Però ti stimo.
    Sappilo.

    RispondiElimina
  8. Le tue citazioni coltissime sono un colpo al cuore <3
    Per il resto ho letto il post ridendo e annuendo da sola come una scema, giàssai quanto amo quel piccolo dispensatore di zigomi in cialda.

    RispondiElimina
  9. Taupe di Nyx lo sogno anche io. Prima o poi lo avrò ;)

    RispondiElimina
  10. Ho ordinato oggi Taupe... Il pennello ce l'ho... Preparati a supportare una pasticciona senza speranza!

    RispondiElimina
  11. Oooooooh una citazione dell'adorato Catullo <3 sposiamoci.

    A parte le dichiarazioni d'amore io e il contouring siamo due mondi paralleli, non ci incontreremo mai. Io zigomi non ne ho nemmeno nei miei sogni più arditi e mai ne avrò, la vita è davvero triste. Quando avranno inventato gli zigomi attaccastacca allora sarò una donnina felice.

    RispondiElimina
  12. Taupe di Nyx, prima o poi ti avrò! A me piacerebbe imparare a fare bene il contouring perchè per ora mi sembra di essere una schiappa :/ Quel video di Lisa mi era sfuggito, me lo guardo all'istante!

    RispondiElimina
  13. Dopo l'ispirata frase di chiusura posso solo dire che mi sono flesciata su quel taupe di Nyx...mi vado a vedere il sito...speriamo di non commettere danni!!!!

    RispondiElimina
  14. ahaha, ottimo post XD
    comunque grazie alla tua utilissima e simpaticissima recensione, ora ho bisogno anche io di quel colorino talpa e ovviamente del grande pennello :)

    RispondiElimina
  15. non son capace di fare il contouring U_______U ma mi piacerebbe tanto farlo! E il blush di Nyx mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
  16. Taupe e il pennello per il contouring RT sono i miei preferiti ever. Sono naturalmente dotata di zigomi belli cicciosi, però avendo il viso magro mi piace dare un pò di definizione! E con questi due l'accoppiata è quella vincente <3

    RispondiElimina
  17. cosa sta aspettando sam chapman a vendermelo da solo quel pennello?????? non lo voglio il set X(
    per quanto riguarda il Taupe di NYX...personale esperienza: sottotoni gialli e olivastri meglio evitare, sembra grigio e fintissimo!

    RispondiElimina
  18. Sì effettivamente Nyx ha un po' esagerato cioè mille foto sulla pagina fb con pareti imbandite di ogni cosa e poi mi apre lo store online con prezzi maggiorati...ma anche no...
    Per fortuna che ho letto il commento di Cri così questo blush non rientrerà nella wishlist di cose che non posso comprare XD

    RispondiElimina
  19. taupe è nella mia wish già da un po' e un giorno sarà mio *w*
    anche io mi aspettavo qualcosa di più di un semplice store online dalla NYX dopo tutta l'attesa e il parlarne :/

    RispondiElimina
  20. quelli di NYX li odio da che hanno deciso per due settimane di mandare fuori produzione il Taupe e poi reinserirlo in gamma. e in quelle due settimane io ho piazzato un ordine su ebay.
    (ho preso Chocolate Moose. è più caldo. più chiaro. ok, potrei riciclarlo come fard, volendo, ma mi han fatto talmente incazzare che se mai prenderò Taupe sarà perché sono proprio alla disperazione)


    la frase "ispira quanto l'ultimo sformato nato dalla collaborazione fra Antonella Clerici e Anna Moroni" vince su tutto comunque.


    e grazie <3

    RispondiElimina
  21. Di recente Taupe si è aggiunto ai prodotti che voglio provare in un futuro indeterminato, proprio perchè ne ho sentito parlare davvero bene! Mi ispira molto come colore, e anche io ho la pelle molto chiara e a volte il countouring con prodotti troppo scuri può risultare un disastro su di me :|

    RispondiElimina
  22. MAI PèROVATO NULLA DI nyx MA IL TOUPE MI ISPIRA PARECCHIO!!!

    RispondiElimina
  23. Hoola è il primo e unico prodotto da countiring che abbia mai provato, su di me non è scriventissimo, ma un pò come tutto il resto (la mia pelle è una simpatica spugna, tranne che sugli occhi -praticamente il contrario del resto del mondo), devo dire che mi piace tanto però quello Nyx è entrato nelle mie grazie da diverso tempo. Tra l'altro al Cosmoprof ho parlato con na tipa di Nyx e mi ha detto che tra un mesetto dovrebbero iniziare anche le vendite fisiche partendo da Roma, ma potrebbero avermi baggianata :P

    RispondiElimina
  24. quel pennellino lì è magico ed è il mio preferito del set,il blush brush prima o poi sarà mio.

    Non dirò niente sul caro Taupe,tra noi è amore <3

    RispondiElimina
  25. Io provo a counturarmi, ma la cosa che mi preme più fare (diminuire la mascella) non mi riesce affatto bene buuu ç_ç Per cui continuo a fare un pochino sulle guancie quando mi ricordo. Per ora uso un mix di un ombretto opaco taupe di Kiko e California di Neve, ma ammetto che guardo Taupe con occhi sognanti da taaanto**

    RispondiElimina
  26. Scoperto oggi il tuo blog, e l'ho trovato così carino che me lo son già letto tutto ^^!
    Io col countouring ancora non ho un gran rapporto; un pò mi sdubbia proprio il fatto che riesca a rendere un viso così diverso da com'è in realtà. Lo vedo un pò come il reggiseno iper imbottito: un finto che, una volta tolto, svela una verità che forse era meglio mostrare dall'inizio. Forse sono troppo estremista e misà che almeno in determinate occasioni, una opzione leggera potrei imapare a farla (e chissà che non mi convinca).
    Il blush di NYX non l'ho, però sai che invece lo trovo bellissimo da vedere?? Sarà che sono stata plagiata da Chienkiri (splendida, splendida vampira, yes), però lo vedo e wow **(e dire che non vado d'accordissimo con questi toni).
    Bhè, un saluto, continuerò di certo a seguirti :)!

    RispondiElimina
  27. Il countouring, questo sconosciuto (per me).
    Non viaggiamo sulla stessa lunghezza d'onda, ogni volta che ci provo riesco ad ottenere solo delle grosse chiazze marroni che assomigliano più a dei cazzotti ._. Prima o poi imparerò, devo riuscirci! In ogni caso sarò ripetitiva ma per me i tuoi articoli son di gran lunga migliori delle palle mortali che ci faceva Catullo e il Fan Culo è una cosa mitica ahaahhahahahahahahahahahahahahahhahaha

    RispondiElimina
  28. arrivo sul tuo blog dall'ex stacanovista e già mi piace :)

    RispondiElimina
  29. Io mi trovo discretamente bene con la Hoola per quanto sia troppo calda per la mia carnagione... sogno il Taupe o il Disobey di Illamasqua! Esauriente post, corro a vedermi il video di Lisa anche se non ci capirò una mazza ;))

    RispondiElimina
  30. Ehm... io faccio parte del fan cu...! XD
    Non ho mai provato a fare contouring, men che meno adesso che la mia pellaccia ha un sacco di problemi e non uso neanche il fard...
    comunque, almeno a giudicare dalla foto, Taupe mi sembra molto più neutro di Hoola, ci credo che ti piace di più! ;)

    RispondiElimina
  31. ahhhh i real techniques!!! li voglio, penso che prima o poi li prenderò! tu da che sito li hai presi?
    p.s. ho trovato il tuo blog x caso e credo non lo mollerò più, ma quanto sei simpatica?! sono proprio felice di esser capitata qui!!
    passa anche da me se ti va, io ovviamente ti seguo, un bacio eli

    http://eliandthecity.blogspot.it

    RispondiElimina
  32. a parte che AMO le tue recensioni e mi fai scompisciare ogni volta XD io penso di essere una di quelle poche persone che per il contouring ha bisogno di un prodotto non troppo freddo come può essere il Taupe della NYX, bensì qualcosa che contenga meno rosa e grigio tipo Hollow, il pigmento in crema di Illamasqua, oppure Noisette della palette Elegantissimi di Neve.. sono colori più caldi rispetto a Taupe -per quanto io abbia visto solo swatches on line e non l'abbia visto dal vivo ma più o meno mi sono fatta un'idea- e per il mio sottotono giallo sono perfetti mentre prodotti più freddi tendono a farmi sembrare troppo innaturale, come se avessi la faccia "sporca".. infatti, per restare in tema Lisa Eldridge, ho trovato riscontro al mio ideale di contouring in questo video ;) --> http://www.youtube.com/watch?v=D8g3orq4M7U

    per quel che riguarda i pennelli anch'io uso spesso il Contour Brush di Real Techniques ma se voglio un contouring più preciso, tipo per il naso, uso il Concealer Buffer di Zoeva, mentre se voglio un contouring più ampio tipo quello del video che ti ho linkato, a volte uso il Buffing Brush sempre di RT ^__^

    ps: ho paura che invece per me l'Hoola potrebbe andar bene.. confido in uno sconto però, altrimenti col cacchio che me lo prendo! o__o

    RispondiElimina
  33. Adoro le tue recensioni, sempre divertenti! :-D
    Il contouring non l'ho mai provato perché richiede una marea di tempo che spesso non ho, ma mi piacerebbe farlo...detto questo quel Taupe è una favola! ;-)

    RispondiElimina
  34. ..da brava aliena qual sono, ammetto il mio limite mentale: questi due colori non mi fanno impazzire, nonostante tutto il mondo sia innamorato di Taupe ç_ç

    RispondiElimina
  35. Tu mi fai sempre morire dal ridere con i tuoi post, ahahah Fan Culo ** Per di più, mi tenti sempre parecchio. Penso di desiderare più che mai Taupe, devo averloooo :/

    RispondiElimina
  36. Voglio sia Hoola che quei pennelli, non mi decido a fare l'ordine. Sopratutto dei pennelli (mi sto riempiendo di pennelli, Cristo). Comunque ti ho dato un "premio", puoi vedere qui, http://mementomihi.wordpress.com/2013/04/17/look-at-me-i-cant-go-to-jail-i-might-as-well-wear-heels-shameless-u-s/

    RispondiElimina
  37. io ammiro chi è capace di fare il contouring ed è una cosa che mi affascina molto, però sinceramente su di me non lo farei mai (a meno di occasioni particolari) perchè trovo che cambi completamente l'aspetto di una persona!
    il blush taupe non ho idea di come stia addosso ma come colore mi piace tantissimo *-*

    RispondiElimina
  38. Grazie del video! forse è la volta buona che imparo come si fa il contouring ! Di solito (quando non faccio parte del club dell'ano) uso lo sculpting kit di Make Up forever...ma il colore è comunque troppo scuro per me...sto facendo anche io un pensierino sul Taupe, ma vaaaaaaaaaaa
    c'è un premio per te suo mio blog: http://imeandmyfuckingpassions.wordpress.com/2013/04/22/very-inspiring-blogger-award-2013/

    RispondiElimina
  39. ma che dolcezza che sei!ma grazie *__*

    www.alicemazzara.blogspot.com

    RispondiElimina
  40. Ciao! C'è un premio per te sul mio blog ;)

    RispondiElimina
  41. Ti ho scoperta grazie a Simona di Imeandmypassions e mo non ti mollo più ;-)
    Il tuo modo di scrivere mi fa troppo ridere.
    Complimenti, hai guadagnato una nuova follower!

    RispondiElimina
  42. no ma dico...come ho fatto a non scoprire il tuo blog prima??? Questo post sul contouring è da spisciarsi addosso!! XD (sarà che apprezzo l'umorismo di basso livello, ma il fan club o fan culo mi è piaciuto!) Posseggo sia il pennello RT sia il Taupe di NYX, ma sarà che sono un po' più scura di te (circa nc30), sudo 7 camicie ogni volta per riuscire a vedere un qualche effetto...mah! cmq review fantastica, ti sei appena guadagnata una fedele lettrice!

    RispondiElimina
  43. Io ho Hoola e la adoro, credo che la sua sfumabilità mi faccia superare l'ostacolo pigmentazione (e io sono molto chiara), però accarezzo da tempo l'idea di questo sostituto Nyx, anche se devo ammettere che dalla foto Hoola mi sembra più opaca.

    RispondiElimina